articolo del Febbraio 2004

Un vasto anticiclone posizionato a Nord dell' Europa e  disteso sui paralleli , e' stato la causa del richiamo di venti freddi siberiani che nei giorni dal 2 Febbraio al 10 Febbraio 1991 hanno invaso l'Italia con gelo e nevicate in città e lungo le coste. L'accumulo delle precipitazioni  nevose (al massimo 25-30 cm) non e' paragonabile al gennaio 85 mentre le temperature anche se per minor periodo possiamo dire che  nella media hanno raggiunto grosso modo gli stessi valori.
(A.Santagostini)


 
 
cartina 5 febbraio   cartina 10 febbraio

 Settimana di gelo  con temperature rigide fino a  -25 nel Tarvisiano , -12 di Milano il giorno 9 Febbraio,  neve a Genova, Roma, Firenze e regioni adriatiche. Venti freddi da Est hanno tenuto  tutta l'Italia in una morsa di ghiaccio ... cosi'  titolavano i quotidiani il giorno 8  Febbraio 1991

articolo 5 Febbraio  corriere della sera
articolo 6 Febbraio  corriere della sera
articolo 9 Febbraio  parte1,parte2 corriere della sera
foto corriere della sera

 

 

informazioni e contatti

www.meteorete.it
di A.Santagostini
info@meteorete.com
servizi dal 2011


Partecipa alla rete meteorologica