PROBLEMA PIOGGIA

utente1:

Buonasera,
ho acquistato presso di voi una stazione pce-fws20. Ho montato il tutto ed è partita subito senza problemi per un 7/8 giorni. Poi una mattina, vedendo che non riceveva più dati dalla unità esterna, ho smontato il tutto, controllato ecc.... Sembrava tutto a posto, per scrupolo ho montato alla fine, 2 pile nuove duracell normali. Si è collegata subito alla unità interna. Però ha funzionato solo per 24/36 ore. Ora ho comprato 2 ricaricabili nuove, le carico e le monto. Potreste darmi qualche suggerimento ?? Consuma così tanto ? Devo guardare se il pannellino carica ? Grazie

Cordiali saluti, R

  

Risposta:

 

Buongiorno,
il segnale si interrompe:


1 in caso di pioggia , se non e' stato inserito l'adattatore per la prolunga telefonica nella scatoletta stagna
2 in caso di fulmini se la stazione e' installata in un luogo dove e' soggetta ad accumuli di cariche elettrostatiche

3se la distanza del termoigrometro e' eccessiva rispetto alla console

4se ci sono interferenze sulla stessa trasmissione della stazione meteo cancelli automatici, altre stazioni meteo ecc. ecc.

veda nostre faq:
http://www.meteorete.it/faq-cumulus/helpcumulus.html

Se le pile si sono rovinate, ha fatto bene a sostituire 2 pile normali da 1,5

ma deve pero' eliminare il pannellino ricaricapile, scollegarlo dal termoigrometro, altrimenti le pile  normali si rovinano

Di solito quando ci sono problemi di questo tipo, si bypassa il pannellino solare ricaricapile

(CIOE’ LO SI TOGLIE DEFINITIVAMENTE), ricollegando il pluviometro direttamente nella porta corretta del termoigrometro

sostituendo 2 pile duracell (durano 6/8 mesi)

E' comunque strano!

Faccia altri controlli Cordiali saluti
staff meteorete

 

risposta utente1:

oggi visto che non andava più, sono salito sul tetto e ho provato a sostituire le pile. La prima volta, era ripartito subito il tutto e questo mi aveva fatto pensare alle pile, oggi invece proprio non ne voleva sapere anche con pile nuove giusto per capire. Alla fine ci sono riuscito per un attimo la consolle ha registrato i dati, ma poi segnale risparito del tutto. Altre prove non saprei. E rispedire a voi il trasmettitore e consolle interna così lo testate ?

Grazie per ora, aspetto vostre notizie.

 

Saluti, R.R.

 

Risposta:

Buonasera,

per capire se il trasmettitore e' difettoso ,lo scolleghi da anemometri e pannellino solare, e lo tolga dallo schermo solare.

Deve portarlo giù e metterlo vicino alla console, tenerlo per 24 ore  proprio accanto alla console e vedere se perde il segnale.

Il trasmettitore se funziona, appena inserite le pile, si accende  il led rosso e poi si spegne e trasmette i dati alla console,

Non vorrei che fossero problemi ambientali legati ad altri trasmettitori in zona che trasmettono sulla stessa frequenza ad interrompere la trasmissione, invece che il trasmettitore difettoso. Oppura l'eccessiva distanza.

Cordiali saluti

staff meteorete

 

risposta utente1:

Ok, grazie provo subito.

Ho qualche dubbio perchè i primi 7/8 giorni è andato bene, vediamo e poi vi aggiorno. Grazie

 

Buongiorno,

ho fatto la prova. Lasciando un 2 giorni il trasmettitore in casa con pile cariche nuove e vicino alla consolle. Però non si sono mai connessi, secondo me, ha un problema. Nel caso, vi devo rispedire solo consolle e trasmettitore per poterlo controllare o sostituire ? O devo smontare tutto il mondo ??  ;-(((

Grazie e scusate il disturbo..

Saluti, R

 

Risposta:

Buongiorno,

deve prima inizializzare la trasmissione: sincronizzazione

e vedere se il trasmettitore emette una luce rossa fissa  oppure se emette una luce rossa e poi 

una volta connesso si spegne.

Per le pile, metta per adesso 2 pile da 1,5 normali

Sincronizzazione

Se il segnale non si ripristina da solo, occorre portare il termoigrometro e console vicini quasi a contatto, pertanto: scollegare la console dal pc,togliere dalle 3 pile inserite nella console , una pila sola, spegnendo la console.

Dal termoigrometro togliere una sola  pila, spegnendolo. 

Ora inserire una pila nella console, in modo da accenderla e sentire il beep di accensione.

Appena sentito il beep, mettere velocemente la pila nel sensore termoigrometro in modo da accenderlo e vedere il led rosso fisso.

Dopo pochi secondi o al massimo 43 sec , il led del termoigrometro dovrebbe lampeggiare ed inviare il segnale alla console e contemporaneamente vedere sulla console la temperatura esterna del  termoigrometro

 

veda anche;

http://www.meteorete.it/faq-cumulus/helpcumulus.html#perditadelsegnale

 

Se non si sincronizza, allora

ci spedisca solo il sensore termoigrometrico e la console

a Capra-Meteorete

 

 

rirposta utente1:

Buongiorno, per quello che riguarda la sincronizzazione, direi che è perfetta. Attenendosi alle vostre istruzioni, le 2 unità dialogono subito e mi sembra che il segnale non si perda. Ho notato invece che si perde se piove. L'altra sera, lievissima pioggia senza vento e si perde la sincro. Eppure mi sembra che il connettore sia ben protetto nella sua scatolina, vi possono essere altri punti critici ? Il pluvio ? Quano me ne sono accorto, ho sincronizzato ed è subito ripartito il tutto ed ancora va bene.

Grazie per l'attenzione e a presto.

Cordiali saluti, R. R

 

 

Risposta:

buongiorno,

eravamo chiusi per ferie.

Se ha isolato bene il connettore nella scatoletta stagna

allora il problema potrebbe essere:

1) il pluviometro

Provi a controllare il pluviometro, 

rovesci una certa quantità di acqua  e veda se la console, registra la quantita’ versata

Se il pluvio funziona, 

il problema potrebbe essere allora  il pannellino ricaricapile che non funziona o non funziona correttamente

2) Stacchi il pannellino ricaricapile (di solito fonte di mille problemi)

colleghi il pluviometro direttamente al termoigrometro

cambi ovviamente le pile mettendo 2 pile normali

Controlli in caso di pioggia se il termoigrometro perde il segnale

Ci faccia sapere

Cordiali saluti

 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Utente2:

buon giorno. Ho acquistato
STAZIONE METEO PROFESSIONALE PCE fws20 (wh1080) +SCHERMO SOLARE
e l'ho montata come da istruzioni. L'unico problema ( riscontrato anche in un'altra stazione meteo, uguale ma con stazione base differente) è che quando inizia a piovere il segnale tra sensori e stazione si interrompe. La distanza tra i sensori e la stazione è di circa 30 metri ( per il modello inferiore 5 metri). Attendo risposta

 

 

risposta: 

Buongiorno,

rispondiamo adesso perche' eravamo in ferie.

 

Se ha inserito il nostro schermo artigianale con la prolunga e il connettore,

ma senza scatoletta stagna, allora il connettore risente della pioggia e la

trasmissione del segnale si interrompe

1) controlli di aver isolato bene il connettore nella scatoletta stagna e che i contatti siano a posto

 

Se ha isolato bene il connettore, il problema potrebbe essere l'eccessiva distanza tra termoigrometro e console

Provi ad accorciare il tragitto sotto i 25 metri

 

Se non funziona ancora

il problema potrebbe essere nel pannellino-ricaricapile

veda nostre faq

http://www.meteorete.it/faq-cumulus/helpcumulus.html#errore-12

 

Ci faccia sapere

Cordiali saluti

staff meteorete

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Utente3: 

Salve, ho notato che la centralina quando piove in modo consistente perde il segnale, per riattivarla devo togliere una batteria dalla console e reinserirla e tutto riparte correttamente. La console dista 5 metri dai sensori separata da 1 solo muro, la stazione è attiva ininterrottamente dal 4 febbraio come potete vedere anche dal vostro database.

Sapete darmi una spiegazione? possono essere le batterie da sostituire della console?

Allego le immagini del posizionamento dei sensori, la console si trova nella stanza dietro la finestra

Attendo riscontro grezie

 

Risposta:

se l'adattatore che unisce la prolunga telefonica con il pannellino solare non e' messo in una scatoletta stagna, la pioggia o l'umidità, blocca la trasmissione dei dati 

Pertanto metta l' adattatore dentro ad una scatoletta stagna da elettricista

veda:

filmato:

https://www.youtube.com/watch?v=INRqt3xYt_k&feature=youtu.be

http://www.meteorete.it/faq-cumulus/helpcumulus.html#perditadelsegnale

Se  invece non ha utilizzato l'adattatore e la prolunga telefonica per collegare il pannellino-solare caricatore, e' probabile che siano danneggiati:

1) pannellino solare

2) pile ricaricabili

Sappiamo pero' anche che:   se e' in corso un temporale con fulmini, la stazione puo' bloccarsi indipendentemente dalla  quantitò di pioggia , questo per scariche elettrostatiche.

Questo dipende dalla posizione dei muri, del ferro  che influenzano la stazione meteo installata

 Ad ogni modo: se elimina il pannellino solare ricaricapile, risolve tutti i problemi !

 faccia questa prova:

elimini il pannellino solare ricaricapile

colleghi direttamente il pluviometro al termoigrometro

metta 2 pile da 1, 5 VOLT  normali, se mette le pile duracell , durano almeno 7/12 mesi 

Controlli se con pioggia  o fulmini  la stazione si blocca . 

Comunque per tutte le risoluzioni dei problemi legga le nostre faq:

http://www.meteorete.it/faq-cumulus/helpcumulus.html

Cordiali saluti

staff meteorete

 

Risposta utente3

Buon giorno, oggi ho eseguito la manutenzione della stazione meteo, oltre alla pulizia dei sensori ho eseguito la modifica di collegamento del pluviometro direttamente al termo igrometro con sostituzione delle batterie ricaricabili con delle duracel normali ed esclusione del pannello di ricarica batterie per ovviare al problema di perdita collegamento tra consolle e sensori ad ogni forte rovescio o temporale, eseguito inoltre il riavvio della consolle e del sensore termo igrometro secondo la sequenza di sincronizzazione descritta da manuale su vostro sito, tutto a posto al prossimo temporale verificherò se il problema della perdita del collegamento in quelle condizioni meteo si è risolto.

Grazie

Cordiali saluti

 

Utente4:

Nonostante abbia isolato l'adattatore rj11  che collega la prolunga del pannellino-ricaricapile in una scatoletta stagna, con piogge intense la pce fw s20 perde il segnale !

Per farla ripartire, ho aspetto che si asciuga,  ho devo rifare la sincronizzazione

Ho pensato che siano le pile verdi ricaricabili,  che sono scariche o rovinate

Le ho sostituite ma in caso di piogge forti il problema si  e' ripresentato

Consigli ?

Grazie

 

Risposta:

Allora se ha già fatto queste cose, elimini definitivamente il pannellino-ricarica-pile, fonte di problemi enormi !!!

Lo tolga,  e colleghi direttamente il pluviometro al termoigrometro, inserendo 2 pile alcaline nel termoigrometro.

Quelle che durano di più sono le DURACELL

Ci faccia sapere

Risposta Utente4

Buongiorno...  ho risolto  in effetti togliendo il pannello che ricarica le pile e messo delle batterie alcaline... il problema per ora non si è ripresentato...
 

 

 

Utente5

Ho preso la PCE lo scorso anno e non ho avuto problemi fino a un mese fa . Non ha mai perso il segnale nemmeno con 40 cm di neve ....... adesso invece lo perde ma solo se il temporale è di forte intensità. Non credo che il problema siano le batterie ricaricabili ; le ho sostituite ma non cambia nulla. Se il temporale è senza fulmini , tutto va bene ; se ci sono grossi lampi , l'apparato sensore si resetta.

Risposta

Il problema risiede nella postazione. Alcune postazioni vicine alla Roccia, Cancelli, lamiere  sono sensibili a scariche elettromagnetiche, quindi i fulmini posso creare interferenze
Potrebbe pero' essere anche il pannellino-solare ricaricapile che crea problemi con i temporali

 

utente 6

Tolsi il pannellino solare perchè in inverno se per un intera giornata era nuvoloso la stazione perdeva il segnale; mentre con le pile alcaline non si è più verificato.
Ad oggi, dopo circa 7 anni, funziona perfettamente.

 

PROBLEMI  PLUVIOMETRO

utente:

Buongiorno,

ho notato che il pluviometro segna il 40-50% meno della pluviometria effettiva, mi sapete dire come risolvere il problema? Resto in attesa di vostre notizie. Grazie


 

Risposta:

per quanto riguarda il pluviometro, sappiamo  da osservazioni empiriche  che più o meno il pluvio della pce fws20 raccoglie meno acqua di un pluvio normale di circa il 19% in meno, ovviamente abbiamo detto dipende molto dal tipo di precipitazione.
Con il coperchio rimbalza gocce artigianale,  si tenta di contrastare la precipitazione piovosa intensa che causa un rimbalzamento delle gocce fuori dalla vaschetta.
Da osservazioni empiriche si è stabilito che protegge di più arrivando a misurare  quantita' di acqua piovana maggiori rispetto al pluviometro originale senza coperchio.
 
La stima che lei fa del 40 -50% di acqua piovana misurata in meno, non ci risulta, controlli se il pluviometro e' installato bene in piano e non troppo vicino, all'anemometro, è probabile che con pioggia ventata l'accumulo non sia troppo reale
Per tagliare la testa al toro, e verificare che funzioni correttamente il pluviometro, la bascula del pluviometro della PCE deve scattare con 1,6 ml di acqua, quindi 1,6 ml di acqua corrispondono a 0,3 mm sulla consolle.
Basta prendere una siringa e misurare 1,6 ml da inserire nel pluvio

 
Cordiali saluti
staff meteorete
www.meteorete.it

 

 

PROBLEMI TRASMISSIONE SEGNALE

 

Utente

Ciao ho acquistato questa stazione da te nel Dicembre 2017.

Sono 20 giorni che il trasmettitore non funziona piu. La luce resta fissa rossa e non comunica con il display.

Cosa possiamo fare? Grazie

 

Risposta:

 

Se la luce rossa rimane fissa e’ bruciato il termo igrometro

La stazione meteo e’ in garanzia 2 anni

Possiamo madare in assistenza il termo igrometro

E’ una procedura standard, contattiamo noi la Pce Italia e

Inviamo poi all’utente un codice da inserire sul pacco

Che spedisce  direttamente  Lei alla Pce Italia

Ci ridia:

Nome

Cognome

Recapito spedizione del pezzo una volta aggiustato

Numero di telefono

 

Quando le diamo il codice via email

nel pacco inserisca oltre al termo igrometro guasto, anche la console

In modo da fare controllare anche questa

 

Cordiali saluti

Staff meteorete