Notizie meteo: articoli e bollettini





FEBBRAIO 1991

archivio articoli oggi-ieri   archivio storico
Venerdi - Gennaio 15, 2016 8:39     Article Hits:7481     A+ | a-
Baroni 1991
Nell'Febbraio 1991, un vasto anticiclone posizionato a Nord dell' Europa e disteso sui paralleli , e' stato la causa del richiamo di venti freddi siberiani che nei giorni dal 2 Febbraio al 10 Febbraio 1991 hanno invaso l'Italia con gelo e nevicate in città e lungo le coste. L'accumulo delle precipitazioni nevose (al massimo 25-30 cm) non e' paragonabile al gennaio 85 mentre le temperature anche se per minor periodo possiamo dire che nella media hanno raggiunto grosso modo gli stessi valori. 

In pratica e' stata una Settimana di gelo con temperature rigide fino a -25 nel Tarvisiano , -12 di Milano il giorno 9 Febbraio, neve a Genova, Roma, Firenze e regioni adriatiche. Venti freddi da Est hanno tenuto tutta l'Italia in una morsa di ghiaccio ... cosi' titolavano i quotidiani il giorno 8 Febbraio 1991.

L'ITALIA CHIUSA IN UNA MORSA DI GHIACCIO (articolo del 5 Febbraio 1991): Neve, freddo Gelo, l'Italia intirizzita, aspetta che l'ondata di gelo passi ...
e intanto i negozi rimangono deserti mentre aumentano gli ingorghi... A Napoli e il Posillipo, ieri imbiancati dalla neve.
Oltre 10 gradi sottozero a L'Aquila, -17 Dobbiaco in Trentino Alto Adige.
All' altezza di Pesaro il 9 Febbraio 1991, code per diversi km sull'Autosole per neve, 2 giorni di blocco, Tir di traverso, ritardi nei soccorsi .... 




Cartina del tempo notare Milano  sempre sottozero





Articolo sul Paese di nome  "inverno " in provincia di  Lodi Lombardia