Notizie meteo: articoli e bollettini





Emergenza climatica. Prendiamo esempio dal Regno Unito

archivio articoli oggi-ieri   archivio storico
Lunedi - Maggio 6, 2019 13:16     Article Hits:36948     A+ | a-

In queste ultime settimane si sente parlare spesso e volentieri di una possibile “emergenza climatica”. A tale proposito Il Regno Unito ha proclamato l’emergenza climatica, accelerando il cammino verso la propria svolta green: è, infatti, il primo Paese al mondo a farlo. Con tale mossa l’Inghilterra si pone come obiettivo il raggiungimento del livello zero di emissioni nocive prima della data finora indicata del 2050, l’incremento delle fonti rinnovabili, ma anche progetti di economia verde e un taglio dei rifiuti.
L’emergenza climatica è stata già proclamata dal Comune di Londra su proposta del sindaco laburista, Sadiq Khan, ma negli ultimi mesi sono complessivamente 59 i comuni del Regno Unito che si sono impegnati per tagliare le emissioni, da Edinburgo a Oxford, da Cambridge a Newcastle. Tant’è che l’emergenza climatica è stata annunciata anche dai governi locali di Galles e Scozia
Regno Unito come esempio? Direi di si! Sicuramente un inizio da cui partire in modo concreto, una mossa concreta ( e spero non solo propagandistica) che deve e dovrà essere presa da esempio anche dalle altre Nazioni
Ricordiamoci che “la malattia “ che affligge il nostro pianeta e ben più grande e complessa di quanto molti pensano . Ne sono testimoni gli estremi eventi meteo di questi giorni