Notizie meteo: articoli e bollettini





SVEGLIA GENTE !

archivio articoli oggi-ieri   archivio storico
Martedi - Ottobte 30, 2018 11:52     Article Hits:20656     A+ | a-
Cari amici di Meteorete, stamane molti miei conoscenti, amici ecc,  mi hanno chiesto, ma Buonaguidi ma cosa succede? Non avevamo mai visto fenomeni cosi violenti da noi, ed anche in montagna trombe d’aria, pazzesco non l’avremmo mai pensato.
Da queste domande ho preso spunto per questo mio editoriale. Gente SVEGLIATEVI! Questo è solo l’inizio!
Quante volte abbiamo cercato di farvi capire il pericolo che il pianeta terrà stava correndo? Quante volte le varie organizzazioni mondiali hanno evidenziato, a più riprese, il pericolo del surriscaldamento globale? Risultati? ZERO! Tutte palle, invenzioni de i quei poveri imbecillii che non hanno altro di meglio da fare che scagliarsi contro le industrie, inventandosi la teoria del surriscaldamento del pianeta.
Lo Stesso Trump a voler uscire dagli accordi per il clima, scagliandosi si contro coloro che hanno a cuore le sorti del pianeta.
Purtroppo, la lobby del petrolio, la corruzione della politica, di alcuni scienziati, la propaganda negazionista che ancora oggi sostiene che non stia accadendo nulla. Tutti questi fattori stanno avendo un impatto ulteriormente negativo sulle sorti del Pianeta che a mio avviso ormai si trova in una situazione di non ritorno.
Si cari amici di NON RITORNO.  Le domande che mi sono state fatte oggi sono la prova evidente di quanto la gente “comune” sia allo scuro di quello che sta accadendo, i mass media tacciano sulle vere cause dei fenomeni violenti, meglio nascondere la verità.
Basta parlare di BOMBE D’ACQUA, basta parlare di eventi rari. Rari? Ormai sono reali e abituali, SVEGLIA GENTE! SVEGLIA GENTE!
Nei prossimi giorni, statene certi, tanto per fare audience, avremo dibattiti sul perché e sul per come di tali fenomeni, tutti a farsi belli in vetrina, poi…passato il vento tutto tornerà come prima nel oscurità totale aspettando il prossimo ciclone.
Statene certi la natura non si ferma, la natura è stata attaccata dall'uomo ed ora ne paghiamo le conseguenze